BrodettoFest 22a edizione | 30-31 Maggio & 1-2 Giugno | Fano

BrodettoFest 2024

La gara nazionale dei brodetti e delle zuppe di pesce

Home > LA GARA

Iscrizioni aperte

Siete pronti per mettere alla prova le vostre abilità culinarie? È arrivato il momento di dimostrare il vostro talento nella preparazione della zuppa di pesce al Brodetto Fest 2024! La gara nazionale dei brodetti e delle zuppe di pesce è l’evento culinario più atteso dell’anno, dove cuochi provenienti da ogni regione d’Italia si sfidano per conquistare il palato della giuria e del pubblico.

📅 Quando: 31 maggio e 1 giugno 2024
📍 Dove: Palabrodetto, Lungomare Simonetti al Lido di Fano
☎️ Telefono0721 54708

Il regolamento della gara

Tra le principali attrazioni dell’evento c’è la Gara nazionale dei Brodetti e delle Zuppe di Pesce, una sfida culinaria che coinvolge regioni italiane nella competizione per la zuppa più attesa e più deliziosa del 2024. Una giuria composta da esperti gastronomi e giornalisti decreterà quella vincente in collaborazione con Italia a Tavola.

La gara si svolgerà in data 31 maggio e 1 giugno al Palabrodetto, una grande tensostruttura del Lungomare Simonetti al Lido di Fano e sarà caratterizzata da due momenti: selezione partecipanti e fase finale a Fano. Le delegazioni regionali partecipanti saranno otto.

Come partecipare: la selezione dei partecipanti

Sei un cuoco? Hai un ristorante di pesce? Vuoi partecipare alla sfida? Invia a redazione@italiaatavola.net, entro e non oltre il 30 aprile, la tua ricetta completa, con foto e indicando nell’oggetto “Ricetta per Brodetto”. Il comitato tecnico di Italia a Tavola selezionerà gli 8 chef (uno per regione) che parteciperanno alla fase finale di Fano.

N.B: la ricetta deve essere una zuppa della tradizione e rappresentare il territorio.

Fase finale a Fano

La gara si sviluppa in 4 manche in cui le otto regioni si confrontano a coppie e vengono valutate. Si partecipa tutti contro tutti.

Calendario:

Venerdì 31 maggio:

  • Ore 13.00 – 1ª manche (2 regioni)
  • Ore 20.00 – 2ª manche (2 regioni)

Sabato 1 giugno:

  • Ore 13.00 – 3ª manche (2 regioni)
  • Ore 20.00 – 4ª manche (2 regioni)
La gara delle zuppe di pesce

Modalità di gara

Nell’ambito di ciascuna manche i due concorrenti si esibiscono uno alla volta, nella preparazione e nel racconto della ricetta.

Il tempo è di 20 minuti circa. Non è necessario mostrare la ricetta per intero ma bastano i passaggi fondamentali. Al termine, la ricetta viene servita alla giuria tecnica e al pubblico (60 persone) per la valutazione.

Valutazione

La ricetta viene valutata come segue:

  • Giuria tecnica: 80 punti
    (4 giudici, 20 punti cad.)
  • Giuria popolare: 10 punti (chi ottiene la maggioranza delle preferenze dal pubblico si aggiudica il bonus di 10 punti)

Alla fine delle otto esibizioni e quindi della quarta manche lo chef che avrà ottenuto il punteggio maggiore vincerà la gara.

Giuria fase finale

La giuria della fase finale sarà presieduta dal direttore di Italia a Tavola, Alberto Lupini

Per info0721 54708

Follow Us